Dieta Proteica

Happy Diet: la Dieta - a Base di Proteine e Preparati Proteinati - Pił Amata tra le Diete Dimagranti

La Dieta Proteica

Le diete proteiche possono rappresentare un'interessante alternativa alle diete tradizionali a regime ipocalorico. Queste ultime sono lente e lunghe, non tolgono la fame, e soprattutto fanno perdere massa muscolare.

In un regime di corretta e fisiologica alimentazione, la donna dovrebbe assumere, ogni giorno, 1,200 g e l’uomo circa 1,400 g di proteine per ogni chilo di peso. Anche con grande attenzione nel mangiare i giusti cibi, è difficile che ciò avvenga.

Nella dieta mediterranea, infatti, prevale soprattutto l’impiego di carboidrati e quindi di zuccheri, che stimolano il rilascio dell’insulina. L’insulina è la nostra nemica.

Questo ormone, che serve per garantire il bilancio dello zucchero nel sangue, ha anche un'attività non proprio desiderata.
Infatti:

  1. Stimola la formazione di nuova massa grassa (NeoLipogenesi)

  2. Blocca un eventuale processo di lipolisi (Dimagramento)

Al contrario, una dieta a basso contenuto di carboidrati e grassi, ad elevato contenuto proteico (prof. Blackburn G.L.1973), regolando il rilascio di insulina, può favorire il dimagramento, soprattutto a discapito della massa grassa.



La Dieta Proteica Happy DIET

Partendo da questo concetto naturale e fisiologico, è stato realizzato il programma per il controllo del peso denominato Happy DIET, basato fondamentalmente sulla somministrazione di alimenti a base di proteine naturali, aminoacidi e vitamine che regolano il rapporto Insulina-Glucagone.

Approfondisci meglio la conoscenza dei principi e meccanismi della dieta proteica: